Mercoledi 23 Maggio 2018

Un omaggio al più grande chitarrista della storia del rock a cinquant’anni dal suo primo e unico tour in Italia.

Jimi Hendrix venne solo una volta in Italia, nel maggio 1968, per esibirsi con gli Experience ( il bassista Noel Redding e il batterista Mitch Mitchell ) a Milano, Roma, e Bologna.

Il concerto al Piper

A Milano suonò il 23 Maggio del 1968 in quel Piper di Leo Watcher che è oggi l’Old Fashion .
Per comprendere la reale portata storica di quel concerto è importante sottolineare che il maggio del 1968 è un periodo particolare che vede il movimento studentesco esplodere in tutto il mondo come movimento culturale rivoluzionario ( Maggio francese ) .
Il concerto del “Diavolo nero” ( come veniva additato ai tempi dalla stampa Jimi Hendrix ) assume così un valore iconico nella celebrazione di quella filosofia di ” una risata vi seppellirà ” intonata a gran voce dai ventenni di allora.

Le celebrazioni dei 50 anni

Per celebrare quella storica data ,Triennale di Milano , in collaborazione con Old Fashion e nel contesto di Arch Week ( che prende il via proprio dal 23 fino al 27 Maggio ) organizza un tributo a Jimi Hendrix con un percorso che si sviluppa dalla mostra Hey Jimi-The Italian Experience 1968 ( Ospitata in Triennale dal 17 Maggio al 3 giugno 2018 : ingresso libero dal martedi alla Domenica dalle 10.0 alle 20.30 ) e termina nella Sala Black di Old Fashion dove nel 1968 suonò il leggendario Jimi Hendrix .

Mercoledi 23 Maggio Old Fashion dedicherò dalle 20.30 alle 23.30 un tributo a Jimi Hendrix con un concerto rock nel Giardino che ripercorre fedelmente la scaletta originaria del 1968 , supportato da un video che ricostruisce l’evento originale oltre a una playlist delle sue canzoni proposta da dj remixer.

L’Italian Experience del 1968

Hendrix ’68 – The Italian Experience è il nuovo libro di Enzo Gentile e Roberto Crema dedicato a quella prima e unica volta in cui Jimi Hendrix e i suoi Experience ( Noel Redding e Mitch Mitchell ) vennero in tour in Italia, nel maggio 1968, a Milano, Roma e Bologna.

Un tour di cui non esistono testimonianze audio e video, ma solo il ricordo indelebile di chi è riuscito ad ascoltare dal vivo il “più grande chitarrista della storia del rock“.

Dal libro nasce anche una mostra con i reperti inediti ( in Triennale dal 17 Maggio al 3 giugno 2018 :ingresso libero dal martedi alla Domenica dalle 10.0 alle 20.30 )

Articolo di giornale del periodo che parla del concerto al Piper Club ( Old Fashion ) del 1968
Articolo del periodo riguardo il concerto di Jimi Hendrix al Piper Club ( Old Fashion ) il 23 Maggio 1968

Il programma :

Dalle ore 20.00 alle ore 24.00, il programma della serata prevede filmati e concerti in occasione della mostra Hey Jimi.:The Italian Experience 1968 allestita alla Triennale. 

Le proiezioni e i set live si svolgono nello stesso luogo, alla stessa ora di cinquant’anni fa, per una testimonianza di valore storico e filologico mai organizzata prima.

In programma un live di Eugenio Finardi (con band), presente a Milano quel 23 maggio 1968, poi spettatore anche al festival di Wight, 1970, una delle ultime apparizioni live di Hendrix: in repertorio alcuni omaggi alla musica di Jimi, tra cui Hey Joe e The Wind Cries Mary. A seguire, accompagnato dal trio del chitarrista rock blues Fluvio Feliciano, performance live di Stan Skibby, prodigioso chitarrista (mancino) di Chicago, titolato interprete hendrixiano.

Ospite in alcuni brani anche Pino Scotto, uno dei rocker italiani più autentici e appassionati.
Nel corso della serata vengono proiettati anche filmati per un montaggio con la ripresa da diverse esibizioni di Hendrix, e la ricostruzione esatta della scaletta del concerto milanese. 

La serata tributo a Jimi Hendrix all’Old Fashion è inserita nel programma della Milano Arch Week 2018.

MERCOLEDI 23 MAGGIO 1968 – 2018 | Jimi Hendrix in concerto a Old Fashion Milano ,in collaborazione con Triennale  di Milano e Arch Week.
Ingresso libero da TRIENNALE DI MILANO fino alle 20:30 .

 

Maggiori info e fonte