Quando riapriranno i club ?

In alcune nazioni i festival e i club hanno già riaperto: in Australia, India e Messico, per esempio. Con tutte le cautele del caso anche in Florida qualcosa si è mosso.
Ovviamente ci si riferisce soltanto a location all’aperto, dove il clima della primavera avanzata se non già l’estate: hanno sicuramente aiutato .In Gran Bretagna le discoteche potrebbero riaprire entro fine giugno, quando si entrerà nella cosiddetta quarta fase, come programmato dal Governo Britannico: resta inteso che le precedenti tre dovranno funzionare con la stessa precisione  che ogni giorno accompagna il cambiamento nel Paese .

Londra Fabric e Ministry of Sound prevedono le loro riaperture entro fine giugno.
Ad Ibiza ,invece, per ora si parla soltanto di party di chiusura (Amnesia, metà ottobre), ma tutto tace in merito alle riaperture, così come International Music Summit (sempre a Ibiza) e Sónar (Barcellona) hanno già dato appuntamento all’anno prossimo, per quest’anno non se ne parla.

A fine agosto il calendario prevede in contemporanea tre tra i più grandi festival di musica elettronica, : Tomorrowland, Creamfields e Mysteryland. Eventi da 200mila presenze a testa: se colossi di questo livello comunicano il loro regolare svolgimento, significa che le loro stime previsionali fanno credere che per fine estate si sarà sempre più vicini al ritorno ad una vita normale.

Quale sarà il futuro delle discoteche dopo il covid?

Sempre restando in Italia, le discoteche all’aperto confidano di poter aprire entro questa estate: in maniera light all’inizio e intensificando programmazione e special guest se non a luglio, da agosto in avanti.

Proprio in questi giorni il SILB (il Sindacato Italiano dei Locali da Ballo) sta presentando al Governo un protocollo per riaprire in sicurezza, tutelando lavoratori, imprenditori e consumatori, un testo redatto insieme ad altre associazioni di categoria, ovvero A-DJ, Club Festival Commission e SILS (Sindacato Italiano Lavoratori dello Spettacolo). Il protocollo è stato preventivamente controfirmato e approvato dal Prof Bassetti e Prof Lopalco 

 

Club